Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità






unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

Un'idea del dipartimento: AVR Med vince la start Cup Puglia 2013
Tag: rassegna stampa dii

“AVR Med”, un’idea nata dall’esperienza dell’Augmented and Virtual Reality Laboratory (AVR Lab) del Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione, ha vinto la Start Cup Puglia 2013 nel settore “Life Science”.
Il Laboratorio, di cui è responsabile scientifico il professor Lucio Tommaso De Paolis, lavora nello sviluppo di sistemi basati sulle tecnologie della “Realtà Virtuale” e della “Realtà Aumentata” in medicina e chirurgia. Negli ultimi dieci anni, l'AVR Lab è stato coinvolto in progetti che, utilizzando tali tecnologie, hanno portato allo sviluppo di simulatori virtuali per il training chirurgico, di applicazioni per la pianificazione chirurgica preoperatoria e il supporto nella fase chirurgica intraoperatoria.
Con questo premio, pari a 10mila euro, si potrà avviare uno spin-off ospitato probabilmente nei locali del DReAM, il “Laboratorio Diffuso di Ricerca Interdisciplinare Applicata alla Medicina” nato da una convenzione tra l’Ateneo salentino e la ASL Lecce.
Il sistema AVR Med, basato appunto sulle tecnologie della “Realtà Virtuale” e della “Realtà Aumentata”, permette il miglioramento delle prestazioni del chirurgo attraverso la visualizzazione aumentata delle strutture anatomiche e l’interazione con i modelli virtuali degli organi del paziente realizzati dalle immagini mediche del paziente stesso.

Per approfondimenti si veda l'articolo su

Media (0 Voti)
5261 Visualizzazioni 0 Commenti

  • Commenti
URL di Trackback: