PRODUCTION MANAGEMENT AND LEAN MANUFACTURING

Teaching in italian
PRODUCTION MANAGEMENT AND LEAN MANUFACTURING
Teaching
PRODUCTION MANAGEMENT AND LEAN MANUFACTURING
Subject area
ING-IND/16
Reference degree course
MANAGEMENT ENGINEERING
Course type
Master's Degree
Credits
9.0
Teaching hours
Frontal Hours: 81.0
Academic year
2020/2021
Year taught
2021/2022
Course year
2
Language
ENGLISH
Curriculum
Advanced Manufacturing and Operations Management
Location
Lecce

Teaching description

Teaching program is provisional and may be subject to changes

Conoscenza degli elementi di base della programmazione matematica e della simulazione ad eventi discreti; dell'Attività Based Costing; degli elementi di base della gestione dei dati.

A tutti i livelli decisionali oggi è necessario fronteggiare quattro problematiche che condizionano la crisi di sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale (SSN): l’imponente definanziamento degli ultimi anni, le mutate condizioni demografiche, le crescenti aspettative dei cittadini-pazienti e la proliferazione incontrollata di tecnologie sanitarie, sostenuta da un “mercato della salute” che deve garantire occupazione e dividendi per gli azionisti. Tutto ciò rende indispensabile una continua valutazione delle tecnologie sanitarie relativamente alla loro sicurezza, efficacia e impatto economico, attività scientifica multidisciplinare nota come Health Technology Assessment (HTA). In Italia diversi fattori hanno reso il SSN un “acquirente disinformato” di tecnologie sanitarie: limitata cultura dell’HTA, inizialmente enfatizzata dall’assenza di un’agenzia nazionale; scarso coinvolgimento degli stakeholder; frequente acquisizione di tecnologie sanitarie su input autoreferenziali e non scevri di conflitti di interesse dal mondo clinico; eccessivo turnover delle tecnologie; filtri a “maglie larghe” delle autorità regolatorie, non sempre capaci di arginare il mercato delle false innovazioni; scarso impatto sulle Regioni del processo di governance nazionale delle tecnologie sanitarie. Grazie a diverse iniziative nazionali, regionali e locali, l’interesse culturale per l’HTA è progressivamente maturato nell’ultimo decennio anche in Italia sino a permeare le politiche sanitarie. Dal 2007, infatti, l’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali fornisce alle Regioni promozione e supporto nell’ambito dell’HTA attraverso la produzione di report di HTA ed Horizon Scanning, oltre che attraverso la rete nazionale RIHTA; il Patto per la Salute 2014-2016, al fine di attuare le direttive europee sull’HTA, ha previsto due articoli per migliorare la capacità del SSN di selezionare farmaci, dispositivi medici e tecnologie elettromedicali in relazione al valore generato, suggerendo inoltre che ogni Regione dovrebbe dotarsi di un suo presidio HTA. Infine nel 2017 è stato varato il Programma Nazionale HTA sui dispositivi medici, oltre che istituito il Centro Nazionale per l’HTA, presso l’Istituto Superiore di Sanità. Il corso fornisce un quadro completo di normative, metodi e strumenti per utilizzare l’HTA per acquisire, sperimentare e dismettere le tecnologie sanitarie, utilizzando un approccio ingegneristico rispetto ai metodi e ai modelli per la valutazione delle prestazioni delle tecnologie operanti in sistemi complessi.

Contenuti specifici. Innovazione tecnologica: valutazione, miglioramento dei processi di gestione delle tecnologie con un ciclo di seminari di approfondimento su tecnologie biomediche e dispositivi medici (Health Technology Assessment). Obiettivi specifici. Classificare le tecnologie, con specializzazione alle tecnologie sanitarie e conoscerne caratteristiche, impatto e ciclo vitale; conoscere i fattori che influenzano la diffusione delle tecnologie, con specializzazione alle tecnologie sanitarie; conoscere dimensioni e approcci all’TA, con specializzazione alle tecnologie sanitarie; conoscere i network internazionali di TA, , con specializzazione alle tecnologie sanitarie; acquisire gli strumenti per ricercare e valutare la qualità degli TA reports, , con specializzazione alle tecnologie sanitarie; conoscere le normative e approfondire le iniziative di TA in Italia, con specializzazione alle tecnologie sanitarie; acquisire metodi e strumenti per introdurre l’HTA nelle aziende sanitarie.

Acqiuistire gli strumenti metodologici, operativi e tecnico per la redazione di un piano di HTA. Svolgimento di attività di tirocinio in strutture sanitarie. 

Lezioni frontali ed esercitazioni. Svolgimento di tirocini formativi in strutture sanitarie.

Esame orale

Le tecnologie sanitarie

  • Classificazione delle tecnologie sanitarie
  • Caratteristiche e impatto delle tecnologie sanitarie
  • Ciclo vitale delle tecnologie sanitarie
  • Fattori che influenzano la diffusione delle tecnologie sanitarie

 

Health Technology Assessment

  • Dimensioni dell’HTA: caratteristiche tecniche, efficacia clinica, impatto economico, organizzativi,  e medico-legali
  • Approcci all’HTA: technology-orientedproblem-orientedproject-oriented
  • Network internazionali di HTA

 

Health Technology Assessment reports

  • Cenni sulle metodologie di produzione
  • Ricerca bibliografica: HTA database, siti web delle agenzie di HTA
  • Valutazione critica: la checklist dell’INAHTA
  • Altri prodotti HTA-correlati: Horizon Scanning reports, mini-HTA

 

HTA nel Servizio Sanitario Nazionale

  • Livelli di attuazione dell’HTA: nazionale, regionale, locale
  • L’HTA nel Patto per la Salute 2014-2016 e nel DM 70/2015
  • Il Piano Nazionale HTA per i dispositivi medici
  • Le attività dell’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali (Agenas): Produzione di HTA reports, Horizon Scanning reports ed altri prodotti HTA correlati, RIHTA: Rete Italiana HTA, COTE: Centro di Osservazione delle Tecnologie biomediche Emergenti
  • Iniziative regionali di HTA

 

Framework per introdurre l’HTA nelle aziende sanitarie

  • Selezionare il modello organizzativo di HTA aziendale
  • Definire gli obiettivi
  • Identificare e coinvolgere gli stakeholder
  • Analizzare le modalità di governance aziendale delle tecnologie sanitarie
  • Definire i criteri per classificare l’impatto locale delle tecnologie sanitarie
  • Costruire il framework aziendale per la governance delle tecnologie sanitarie
  • Implementare e monitorare l’impatto del framework aziendale

Materiale distribuito durante il corso

Semester
Second Semester (dal 01/03/2022 al 10/06/2022)

Exam type
Compulsory - Characterizing

Type of assessment
Oral - Final grade

Course timetable
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Download teaching card (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)